Pastore Della Beauce (Berger De Beauce)

Nome: Beauceron
Origine: Francia
Altezza al garrese: Maschio 65-70 cm
                                      Femmina 61-68 cm

Peso: variabile

La non troppo vaga somiglianza con il Dobermann continua a nuocergli e non gli permette di conquistare, presso il grande pubblico, un’identità specifica. E questopare proprio una beffadel destino perchè è dotato di un’identità tutta particolare e di un fortissimo temperamento, tanto che risulta inadatto a persone incapaci di comandarlo. Superlativo nel compiere il faticoso lavoro di custode delle mandrie, viene utilizzato quasi esclusivamente per guardia (non raramente si rivela mordace) o da alcuni reparti della polizia francese per immobilizzare i malviventi. Le sue origini sono antichissime: discenderebbe dal “Canis Familiaris Palustris” che fu accanto all’uomo nelle caverne. Gli esemplari che attualmente compaiono nelle mostre si differenziano notevolmente da quelli che furono presentati la prima volta, nel 1897, in un’Esposizione.
Aspetto: Tempo fa avevano il muso piuttosto corto, il pelo raso, gli orecchi diritti e tagliati, il corpo ricoperto da pelo semilungo con sottopelo felpato, macchie rossastre in prossimità degli occhi. Il mantello era nero anche se erano ammessi cani completamente rossastri e con la coda a pennacchio portata bassa. Nel 1908 gli allevatori cominciarono a presentare esemplari a pelo raso ma circa vent’anni dopo tornarono al tipo iniziale. Attualmente viene prescritto il pelo raso alla testa, ma lungo sino a quattro centimetri sul corpo. Laspetto incute timore sia per la corporatura possente che per la dentatura e l’espressione sempre severa. La femmina ha una corporatura più snella.
Carattere: Molto dominante, mal si adatta ai proprietari che non sappiano ottenerne l’ubbidienza completa, impartendogli ordini e pretendendo, con la massima energia, che siano subito eseguiti. Non è opportuno costringerlo alla vita in appartamento, perchè diventa nervoso e si accentua in lui la tendenza all’aggressività. Idonei gli sono gli ampi ampi giardini o gli spazi aperti in cui possa muoversi liberamente. La femmina non raramente si rivela più affettuosa.

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: